Acconciature facili per l’ufficio

Avere i capelli in ordine durante le molte ore passate al lavoro coniugando praticità e stile è una questione con cui quasi tutte dobbiamo fare i conti. Vogliamo avere i capelli sistemati in modo da non doversi preoccupare della propria immagine, per sentirsi a proprio agio, meglio se strizzando l’occhio alle ultime tendenze Moda. Ecco le nostre proposte e idee per acconciature per l’ufficio che devono essere pratiche ma sopratutto facili da realizzare al mattino.

Come comportarsi con tagli corti?

Se si ha un taglio corto è preferibile recarsi dal proprio parrucchiere di fiducia per perfezionarlo o rivisitarlo per ricreare linee che possano essere messe in piega facilmente anche a casa ogni mattina prima di uscire, o, meglio ancora, ravvivabili con il solo uso delle mani o di un pettine a denti larghi. Perfetti look destrutturati da manipolare e fissare con cere e gel come la Shape Factor n. 22 della Redken, che assicura una tenuta forte e flessibilità ai look più decisi.

Se abbiamo capelli lunghi quali sono le migliori soluzioni?

Se si hanno capelli lunghi o medi può rivelarsi indispensabile saper realizzare facili acconciature raccolte.

La coda di cavallo, o ponytail, è la soluzione più facile da realizzare. Quella bassa è sempre di gran moda; quest’anno tutti gli stilisti l’hanno riproposta sulle passerelle. Una versione elegante è quella in cui una ciocca di capelli va a passare intorno all’elastico per coprirlo, di modo che non sia più visibile. In alternativa si possono usare fermagli di osso o di metallo. Un’altra versione attuale del ponytail è un’acconciatura tirata sulla testa, da cui si apre una coda voluminosa piena di onde, davvero di moda quest’anno.

Poi parliamo dell’intramontabile chignon, che quest’anno va basso e imperfetto, un po’ sfilettato, bello anche una volta uscite dall’ufficio per la serata, da realizzare arrotolando i capelli con le proprie mani per poi fissare il ciuffo con alcune forcine. Oppure lo chignon classico alto e tirato, modello ballerina, per look più impeccabili e formali. Si può optare anche per il top knot, cioè lo chignon realizzato con la ciambellina di spugna, reperibile ormai dovunque. I capelli si fanno passare dentro la ciambella di spugna, li si tira in alto dove vogliamo lo chignon, poi si rigirano i capelli intorno alla ciambella, ricoprendola verso l’esterno.

Se si vogliono portare i capelli sciolti, siano lisci oppure mossi e ondulati, un’idea originale può esser quella di prendere con la punta di un pettine una larga ciocca di capelli a partire dalla fronte, tirarla indietro verso la parte posteriore della nuca, e poi fermarla con una o due mollette sulla parte alta della testa lasciando liberi i capelli intorno. Questa soluzione mette molto in risalto gli occhi, da enfatizzare con un trucco leggero.

 

acconciature-facili-ufficio

Kate Bosworth, Elle Canada nel 2015 con un impeccabile stile office

 

La treccia è un’altra possibile acconciatura da realizzare per l’ufficio, facile, veloce, per un risultato femminile e romantico anche alla scrivania.

Quali sono i prodotti che ci possono servire la mattina per realizzare la nostra acconciatura facile per l’ufficio?

In caso di raccolto è sempre una buona idea fissare l’acconciatura con una lacca leggera micronizzata come la Sheer Lacquer di Shu Uemura, la Flexi Head o la Masterpiece Massive Shine Hairspray, entrambe di Tigi per essere sicure che i capelli siano stabilizzati ed abbiano una barriera antistatica. Queste formule apportano anche luminosità ai capelli, non appesantiscono e rispettano il colore.

Se non si ha modo di lavare i capelli tutti i giorni, è una buona idea procurarsi uno shampoo secco come il Transforming Dry Shampoo di Tigi a base di derivati di amido assorbente e silice lucidante, o il Bed Head Oh Bee Hive! della linea più giovane di Tigi , leggermente volumizzante sulle radici, per ravvivare e pulire le radici ogni mattina prima di uscire, prima della fase del brushing. Un altro prodotto innovativo non solo per quanto riguarda il packaging, con funzione di shampoo secco, è il Sugar Dust della linea Bed Head sempre di Tigi, polvere micronizzata ad effetto volumizzante e sebo assorbente, da mettere sui capelli come una preziosa cipria effetto matte.

Per sfoggiare un liscio perfetto, invece, la nostra alleata non può essere altro che un’ottima piastra a vapore, come la Steam Pod di L’Oreal, da passare velocemente ogni mattina sulle lunghezze. Il prodotto Headrush Bed Head di Tigi può rivelarsi indispensabile per lucidare i capelli e dare un tocco finish naturale all’acconciatura.

Gabriele

Please follow and like us:

Commenta

ALTRI ARTICOLI... 

kerastase-chronologiste-prodotti-in-evidenza

Prodotti in evidenza: Kérastase Chronologiste, trattamento in 4 step

La linea Kérastase Chronologiste è una novità dei laboratori francesi che dedicano questa gamma di…
Leggi
degrade

Il Degradé, le sfumature che fanno la differenza: intervista a Giorgio Violoni

Il Degradé, tecnica di colorazione sofisticata che si può sperimentare nella sua massima espressione nei…
Leggi
28 - Acconciature per Capodanno

Acconciatura per l’Ultimo dell’Anno?

Alcuni tutorial per aiutarti a realizzare la tua acconciatura per la festa di fine anno!…
Leggi