Amiche, come anticipato nel post che tratta le novità Degradé per l’autunno 2017, ecco a voi una seconda intervista a Giorgio Violoni – il fondatore, insieme a Pia Beruschi, del brand Centro Degrade Conseil e direttore generale di CDC, che ci parla dell’innovativa tecnica di colorazione verticale che è altamente personalizzabile su ogni cliente, per adattarsi aa ogni gusto e a ogni  personalità.  Infatti, lo slogan Centro Degradé Conseil è ‘’Non esiste una donna ideale per il Degradé, esiste il Degradé ideale per ogni donna’’. 

Ecco a voi le risposte di Giorgio alle domande Capelli e Desideri.

C&D: Puoi darci alcune anticipazioni sulla nuova collezione Degradé Winter 17/18? 
G:V: Nel  prossimo inverno sarà protagonista la tecnica dell’hair contouring. Preziosi giochi di luci e ombre permetteranno di scolpire il viso, esaltando i pregi e camuffando i difetti. La scelta del colore deve tener conto dell’incarnato: per una pelle molto chiara meglio puntare al castano intenso e cioccolato oppure biondo cenere e castano ramato; mentre, per una carnagione olivastra, si adattano meglio nuance biondo miele e castano chiaro. La nuova collezione lascia ampi spazi anche ai tagli più corti e a una frangia irregolare che si adatta ed esalta tutti i tipi di volto, anche quelli meno regolari che vengono riequilibrati dalla sua imprecisione.  Questo inverno quindi ampio spazio a frange corte per chi vuole rendere più frizzante il taglio, ma anche frange pettinate di lato per un effetto più elegante o più lunghe per visi quadrati o triangolari.

spotlight-explorer

Degrade Conseil – Spotlight 2017 a/i, stile Explorer

C&D: Ci sono delle fusioni cromatiche che caratterizzeranno il degrade nel 2018?
G.V.: Nelle nostre collezioni focalizziamo l’attenzione su diverse tipologie di donna, per rispondere in maniera personalizzata e assolutamente centrata alle diverse esigenze delle clienti.  Le sfumature verranno scelte per distinguere il proprio look, la nostra proposta soddisfa quindi sia chi predilige una scelta discreta con nuance tenui e trasparenti per la propria voglia di leggerezza , sia la voglia di cambiamento e sperimentazione con nuance decise e colorate. Consigliamo di visitare la gallery con tutta la collezione A/I nel nostro sito www.degradeconseil.it

C&D: Come mantenere al meglio la bellezza del Degradé una volta fatto e ogni quanto bisognerebbe ritornare dal parrucchiere?
G.V.: Il Degradé mette in primo piano la salute dei capelli e, già dalla prima seduta in salone, se ne trae beneficio sopratutto perchè ” i colori sono privi di ammoniaca e l’applicazione viene effettuata verticalmente così da non desquamare il capello.”  E’ indispensabile che la cliente continui il mantenimento anche a casa utilizzando i prodotti specifici. Mantenere l’unicità del proprio Degradé è comunque possibile grazie ad una diagnosi preliminare con il proprio specialista del colore. Considerando le esigenze di ogni cliente, si può definire un programma di mantenimento e rinnovo del proprio Degradé. In base alla richiesta verrà poi consigliato uno specifico mantenimento di detersione e idratazione da fare a casa facile e poco impegnativo (magari abbinato ad un riflessante). La frequentazione del salone da parte della cliente dipende comunque dallo scostamento delle nuance scelte rispetto al suo colore naturale.

RICHIEDI UNA CONSULENZA

Uoma Parrucchieri è Centro Degradé Conseil autorizzato. Un servizio professionale è sempre a vostra disposizione per consulenza sulla tecnica di colorazione Degrade’ Conseil.  Visita www.uomaparrucchieri.it o chiamaci al numero 0585 55015per prendere un appuntamento in Salone e avere il Degradé che hai sempre sognato!

Mira xx

Please follow and like us: