Spazzole per capelli: come prendersene cura

Perché lavare le spazzole con regolarità?

Le spazzole per capelli si sporcano facilmente, soprattutto se siamo solite ad utilizzare prodotti per lo styling. Residui di capelli e di prodotto, acari della polvere, cellule morte, sebo e sostanze grasse si accumulano tra le setole. Nel migliore dei casi sporcherai i tuoi capelli ad ogni colpo di pettine, nel peggiore rischi addirittura un’infezione!

spazzole per capelli

 

 

Come lavare le spazzole di plastica e ceramica

Innanzitutto devi rimuovere tutti i capelli intrappolati tra le setole, facendo attenzione a non rovinare le palline di plastica sulle punte. Getta i capelli nella spazzatura e non nel wc (o peggio nel lavandino!), se non muori dalla voglia di arricchire il tuo idraulico!

Prepara una soluzione detergente mescolando in una quantità sufficiente d’acqua per immergere le spazzole, un cucchiaio di bagnoschiuma oppure detergente intimo e un cucchiaino di bicarbonato. Immergi poi le spazzole nella soluzione detergente e lascia in ammollo per più o meno un’ora. A tempo scaduto puoi strofina le tue spazzole ancora bagnate con uno spazzolino per rimuovere lo sporco accumulato nel tempo; assicurati di pulire anche il bordo e l’impugnatura della spazzola ( se gli spazzi sono piccoli, puoi aiutarti anche con un vecchio spazzolino da denti). Sciacqua bene la spazzola tenendo le setole verso il basso e lascia asciugare bene.

Spazzole Tangle Teezer

 

Come lavare le spazzole naturali

Con le spazzole di legno e dalle setole naturali occorre prestare maggiore attenzione. I pettini di legno non possono essere tenuti a contatto con l’acqua troppo a lungo! Dopo aver rimosso accuratamente vecchi capelli e polvere, lava le spazzole naturali con una tazza d’acqua e 5 gocce di olio essenziale di Tea Tree. Risciacqua subito e asciuga con un panno pulito. Le tue spazzole saranno pulite e, grazie all’olio essenziale, profumate a lungo!

Spazzole GHD

Con quale frequenza lavare spazzola e pettine?

Le spazzole per capelli andrebbero pulite una volta a settimana con un panno umido e dopo ogni utilizzo eliminati i capelli rimasti intrappolati nelle setole. Una volta al mese dedica un po’ di tempo al lavaggio vero e proprio delle tue spazzole, pettini e tutto quello che usi per pettinarti.

Please follow and like us:

Commenta

ALTRI ARTICOLI... 

leighton-mesteer-vogue

Hairtrend: tendenze Primavera Estate 2017 – Parte Uno

Capelli per la Primavera Estate 2017? Ricci, cotonati e voluminosi, riga nel mezzo o da…
Leggi
capelli-e-desideri-autunno-2016-5-tendenze-di-stile-per-i-tuoi-capelli

Inverno 2016, 5 tendenze di stile per i tuoi capelli

Questo autunno 2016 sembra essere la stagione dove tutto è concesso, almeno in fatto di…
Leggi
l-importanza-della-diagnosi-dei-capelli

L’importanza della corretta diagnosi per la salute dei capelli

Il parrucchiere è la persona che, oltre renderci impeccabili una volta ogni tanto, tutte le…
Leggi