Un rimedio efficace contro la cute grassa: la maschera all’argilla

I capelli grassi non offrono un attimo di tregua, un problema difficile da gestire e da risolvere con prodotti semplici reperibili in commercio, soprattutto per il sottile equilibrio della cute grassa, molte volte sensibile e facilmente irritabile: un prodotto troppo aggressivo secca troppo la cute e la produzione di sebo di conseguenza aumenta, come una difesa del nostro organismo; non sono adatti nemmeno i prodotti troppo delicati poiché non detergono a sufficienza e lasciano i capelli non puri, permettendo al sebo di accumularsi tra i vari lavaggi, un ciclo davvero infinito.

I complessi problemi di cute e capelli grassi non sono da sottovalutare in quanto possono avere delle cause multiple e possono presentarsi in certe stagioni in base allo stile di vita condotto, all’alimentazione, in periodi particolarmente stressanti o se si è sedentari.

post-maschera-kerastase-blog

Masquargil di Kerastase, la comoda maschera per i capelli grassi all’argilla in confezione monodose

 

Parlare di una maschera per prendersi cura dei capelli grassi sembra un controsenso: perché usare una maschera per nutrire una cute già satura di acidi grassi? La soluzione adatta in questo caso è la maschera all’argilla, che non nutre la cute capillare ma la purifica in profondità e la deterge ancor prima che lo si faccia con lo shampoo, lasciandola libera dal sebo e da accumuli di prodotti di styling, difficili da togliere con un semplice shampoo. L’argilla ha un ottimo effetto assorbente e detergente, viene consigliata anche per trattare la pelle non pura con tendenza ad ingrassare e quindi ottima per trattare la cute capillare che si confronta con gli stessi problemi.

Kerastase propone un’ottima soluzione, un trattamento d’urto che risponde al meglio alle esigenze della cute non pura e che purifica in profondità: Masquargil, la pratica maschera all’argilla che permette l’applicazione veloce e facile, donando ottimi risultati. Inoltre, Masquargil di Kerastase è disponibile in una comoda confezione monodose che evita inutili sprechi di prodotto.

separatore-testo-capelli-e-desideri

La maschera all’argilla Kerastase è facile da usare: prima dello shampoo si applicare un’intera confezione monodose sulla cute e sulle lunghezze, in modo uniforme, e si lascia in posa per 10 minuti. Trascorso il tempo di posa, la maschera va emulsionata con poca acqua tiepida e si effettua un massaggio delicato su tutta la cute. Procedere poi a sciacquare la maschera dalla capigliatura e applicare lo shampoo, meglio se specifico per capelli grassi. Potete trovare la comoda maschera all’argilla di Kerastase QUI, sul sito ufficiale Uoma Parrucchieri. Provate anche voi Masquargil di Kerastase per gestire l’odiato problema della cute grassa e fateci sapere i risultati ottenuti!

 

 

Please follow and like us:

Commenta

ALTRI ARTICOLI... 

doutzen-kroes-vogue-cina

In estate nutri i tuoi capelli con gli oli preziosi

Niente fa meglio allo spirito (a parte lo shopping, non scherziamo su queste cose!) che…
Leggi
taglio-corto-twiggy

Pixie, boyish o boule, capelli corti da amare

Hai mai desiderato dare un taglio deciso alla tua capigliatura? Beh, nessun momento è meglio…
Leggi
degrade

Il Degradé, le sfumature che fanno la differenza: intervista a Giorgio Violoni

Il Degradé, tecnica di colorazione sofisticata che si può sperimentare nella sua massima espressione nei…
Leggi